Pianta di Aloe Vera (vaso - 6.5)
  • SKU: 0531
  • Disponibilità: disponibile Molti in azione Esaurito You can purchase this product but it's out of stock

Pianta di Aloe Vera (vaso - 6.5)

€6,60

  • Barcode: 8051732933885
Descrizione

L’Aloe vera (Aloe barbadensis) è una pianta perenne dal portamento arbustivo appartenente alla famiglia delle Aloaceae. Originaria delle regioni calde e desertiche del continente africano, si è diffusa come pianta ornamentale e curativa.
L`aloe si presenta come una pianta succulenta con foglie carnose, lanceolate e dalla spessa cuticola, che possono arrivare ad una lunghezza di circa 60 centimetri, con apice appuntito e spine lungo i margini. L’asse delle infiorescenze è di dimensioni notevoli e porta fiori pendenti di color giallo riuniti in grappoli. Dal fiore si sviluppa un frutto, sotto forma di una capsula.
Facile da coltivare sia in vaso sia in terrapiena, l’aloe non teme la siccità e gradisce innaffiature sporadiche; l'ideale è bagnare la pianta ogni quindici giorni, senza mettere troppa acqua ed evitare i ristagni nel sottovaso; infatti innaffiature eccessive possono causare in breve la morte della pianta, anticipata da un rammollimento delle foglie, che è un segnale caratteristico di sofferenza.
Oltre la funzione ornamentale e la facile coltivazione, la pianta di Aloe è molto ricercata grazie al succo e al gel ricavabile dalle sue foglie, ricco di proprietà benefiche. Il gel d’aloe può essere estratto dalle foglie anche in ambito domestico, eliminando la cuticola della foglia e frullando il tessuto interno: il gel utilizzato immediatamente e solo per uso esterno è un rimedio per ustioni, scottature, eritemi solari, ferite e per lenire il prurito in caso di orticaria e punture di insetti.
Il miglior terreno per la coltivazione dell’aloe è il terriccio universale misto a sabbia. Quando l’aloe è coltivata in vaso occorre aggiungere nella terra dei piccoli sassi. per garantire il giusto drenaggio dell’acqua.
L`Aloe necessita di un posizione molto illuminata, preferendo temperature tra i 18° e i 30°. Soffre però i climi freddi, diventando insofferente al di sotto dei 5°. Se si raggiungono queste temperature, se è in vaso è necessario spostare la pianta all'interno.
La pianta dell’aloe sviluppa nel tempo delle altre piantine figlie, chiamate polloni. Per riprodurre la pianta di aloe è sufficiente prelevare i polloni cresciuti alla base della pianta madre. Si consiglia di effettuare l’operazione in primavera quando le piante hanno raggiunto un’altezza di circa dieci centimetri.

 

Nome scientifico aloe vera
Resistenza al freddo buona
Esposizione al sole penombra
Portamento cespuglio
Periodo fioritura primavera/estate
Profumo fiori assente
Colore fiore giallo/rosso
Altezza pianta con vaso 8/10cm circa
Esterno o Interno esterno/interno
Utilizzo pianta ornamentale
Spine no
Colore pianta verde
Idee uso pianta Idee regalo, realizzazione composizioni, segnaposto, bomboniere

 

TORNA SOPRA